Archive | luglio 1st, 2017

PORTO EMPEDOCLE – Di Emanuele(Pd):”Sindaco Carmina venga in aula”

Al Comune di Porto Empedocle, la consigliere comunale del Partito Democratico, Valentina Di Emanuele, ha presentato una interrogazione all’amministrazione della sindaca Ida Carmina. La stessa Di Emanuele spiega: “Ad un anno dall’insediamento, come impone la legge in materia, ho chiesto alla sindaca Carmina di presentare una relazione – consuntivo al Consiglio comunale, sullo stato di attuazione del programma e sull’attività svolta nonché su fatti rilevanti. Ciò non vuole essere un’imposizione normativa ma una sollecitazione alla trasparenza e al rispetto del rapporto con il Consiglio comunale, organo eletto dal popolo, per rafforzare la stretta correlazione tra chi amministra la cosa pubblica e chi deve vigilare e controllare che ciò sia svolto con efficacia”.

 

Postato in AGRIGENTO, Politica0 Comments

AGRIGENTO – Processo “Duty Free”, requisitoria il Pm ha chiesto 3 condanne

Verso la conclusione del processo, celebrato con il rito abbreviato, scaturito dall’inchiesta “Duty Free” della Guardia di Finanza di Agrigento che ipotizza una serie di corruttele di cui sono accusati imprenditori e funzionari pubblici   dell’Agenzia delle Entrate. Ieri si è conclusa la prima parte della requisitoria da parte del pubblico ministero, Andrea Maggioni che ha trattato le varie posizioni dei singoli imputati. Nella sostanza il Pm d’accusa ha chiesto che venga dichiarata la responsabilità per Pasquale Leto, Antonino Migliaccio e Maria Lombardo.

 

Postato in AGRIGENTO, Cronaca0 Comments

SCIACCA – L’Architetto condannato, la Corte Europea:”Il processo fu iniquo”

La Corte Europea ha censurato la condotta della Corte d’Appello di Palermo nel processo che, ribaltando la sentenza di primo grado, ha condannato a 8 anni e 6 mesi di reclusione Giorgio Lorefice, 57 anni, di Sciacca, architetto, accusato di estorsione nei confronti dell’ex ingegnere  capo del comune di Sciacca , Giuseppe Di Giovanna. E’ stata cosi accolta l’istanza avanzata dalla difesa di Lorefice e adesso si profila la revisione del processo. La condanna è legata all’esplosione di un ordigno   davanti alla casa dell’ex ingegnere capo del Comune. La vicenda giudiziaria dopo il giudizio d’appello è poi andata avanti con la sentenza della Cassazione che ha confermato e Lorefice sta ancora scontando, in carcere, la pena.

 

Postato in AGRIGENTO, Cronaca0 Comments

AGRIGENTO – 100 grammi di hashish per uso personale, assolto ristoratore

Il Tribunale di Agrigento ha assolto Gerlando P, sono le iniziali del cognome, 50 anni, di Agrigento, ristoratore, arrestato dai Carabinieri il 7 dicembre 2012 a Favara, in via Coppi, perché sorpreso in possesso di 100 grammi di hashish, e poi scarcerato pochi giorni dopo. Il difensore, l’avvocato Alfonso Tuttolomondo(nella foto), ha dimostrato che l’imputato non ha mai praticato spaccio di droga e nemmeno ha frequentato soggetti impegnati in ciò. E che i 100 grammi di hashish sono stati la scorta accumulata a fine di consumo personale. E che, inoltre, nel corso della perquisizione domiciliare, non è emerso alcun elemento da cui dedurre l’attività di spaccio, ad esempio bilancini e materiale di confezionamento delle dosi. Dunque, il Giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Agrigento, Francesco Provenzano, accogliendo le argomentazioni dell’avvocato Tuttolomondo, ha assolto Gerlando P “perché il fatto non è previsto dalla legge come reato”.

NELLA FOTO L’AVVOCATO ALFONSO TUTTOLOMONDO

Postato in AGRIGENTO, Cronaca0 Comments

LICATA – Pacchi.it, “Truffe per acquisti on line”, il riesame annulla cinque provvedimenti“

Il Tribunale del Riesame ha annullato le ordinanze cautelari emesse lo scorso 8 giugno dalla Procura di Agrigento, ed eseguite dai Carabinieri, nell’ambito dell’inchiesta cosiddetta “Pacchi.it”, contro una presunta banda di truffatori impegnati ad abbindolare ignari acquirenti con false vendite su siti internet. Un indagato è stato ristretto agli arresti domiciliari. Si tratta di Cristoforo Famà, 35 anni, di Licata, al quale è stata restituita la libertà- Annullati anche gli altri provvedimenti. Ad altri tre, tra cui due donne, è stato imposto l’obbligo di dimora, e ad altri tre, tra cui una donna, l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

 

Postato in AGRIGENTO, Cronaca0 Comments

RACALMUTO – Furti di cavi in contrada Vecchia Nina

Un furto di cavi elettrici è stato perpetrato in nottata in contrada Vecchia Nina a Racalmuto sulla strada statale 640. L’episodio denunciato stamani dai residenti è stato subito preso in considerazione dai Carabinieri e soprattutto dai tecnici dell’Enel che si sono messi subito al lavoro per garantire entro la giornata di oggi la regolare funzionalità vista la presenza di importanti attività commerciali nella zona. Sono in corso indagini.

 

Postato in Cronaca, In evidenza, RACALMUTO0 Comments

RACALMUTO – Appuntamento con la scrittura

Grande appuntamento con la scrittura da oggi a Racalmuto, nella sede della Fondazione Sciascia. E’ iniziato stamattina il Master di scrittura organizzato nell’ambito del Festival della “Strada degli scrittori” in collaborazione con la “Treccani”.

Un ricco programma di appuntamenti per i numerosi partecipanti del Master provenienti da tutt’Italia. Tra i docenti Massimo Bray, Roberto Andò, Gaetano Savatteri, Felice Cavallaro, Vito Catalano, Matteo Collura, Andrea Cortellesa, Giovanni Puglisi.

Stamattina all’inaugurazione del Master hanno dato i saluti l’assessore alla Cultura del Comune di Racalmuto Salvatore Picone, il giornalista Felice Cavallaro, componente della Fondazione Sciascia e Vito Catalano, nipote dello scrittore, che ha svolto la prima lezione ai partecipanti.

Postato in Cultura, Eventi, In evidenza, RACALMUTO0 Comments


Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

luglio: 2017
L M M G V S D
« Giu    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98