Archive | ottobre 22nd, 2017

Il Licata ritorna a vincere e a sorridere nel sofferto derby contro la Pro Favara [VIDEO]

La sconfitta di Caccamo è già un brutto e lontano ricordo. Il Licata riscatta la sconfitta di sette giorni fa e si aggiudica con un finale di partita strepitoso il successo nel derby contro i cugini della Pro Favara. Non è stata una gara facile  perchè gli ospiti erano riusciti nel 78′ a spaventare il Licata, proprio con il purosangue licatese Cambiano, pervenendo al momentaneo pari . Ma la formazione di Galfano, tira fuori il suo carattere di grande squadra e con Matera e Dama rispettivamente all’85’ e 92′, si riporta prima in vantaggio(2-1) e poi,  mette al sicuro (3-1) il risultato e il ritorno al successo. La rete del vantaggio del Licata è stata segnata ad inizio partita all’11 ‘ da Riccobono.

Postato in In evidenza, Sport, Video0 Comments

BASKET – A2, Fortitudo Agrigento colpo in casa della capolista Tortona [85-88]

Lotta, suda e vince: la Fortitudo Moncada batte la capolista Tortona, sulla carta un match proibitivo che i biancazzurri portano via di grinta e d’orgoglio, ma anche di numeri e concentrazione.  Agrigento vince con il punteggio di 85-88.

La Fortitudo sul parquet priva di Paolo Rotondo, schiera al suo posto Tommaso Guariglia. Primo periodo di gioco tutto in attacco per entrambe le squadre, punteggi alti e difese che subisco l’irruenza offensiva.

Il primo periodo di gioco, si chiude a favore di Tortona con il punteggio di 29 a 22. Nel secondo periodo di gioco, è lotta sotto canestro tra Cannon e Quaglia, sfida tutta sui muscoli tra i due giocatori.

Agrigento subisce ma Torona non scappa via, grazie ai canestri di Marco Evangelisti. Partita superba del capitano biancazzurro. A riposo lungo ancora avanti i padroni di casa, che chiudono con il punteggio di 55 a 42. Nel terzo periodo di gioco, squadre a tratti bloccate, nessuno ci sta a perdere e la Fortitudo tenta l’allungo.

Il terzo periodo si chiude con il punteggio di 72 a 66, grande reazione di Agrigento. Nell’ultimo periodo di gioco, la Fortitudo Moncada fa il lavoro e duro e sbaglia poco e niente. C

apitan Evangelisti porta a spasso la sua squadra, arriva manforte anche da Penny Williams e Lorenzo Ambrosin, i biancazzurri agganciano la capolista e poi la superano. Tortona non ci sta, Garri prende un rimbalzo difensivo serve Spanghero e nuova reazione di Tortona 80 a 80.

La partita diventa bellissima, le due squadre non mollano un centimetro e alla fine vince Agrigento, i biancazzurri segnano 21 punti nell’ultimo periodo. La Fortitudo, aggancia Tortona in classifica.

Bertram Tortona – Fortitudo Moncada: 85-88

Arbitri: D’Amato, Longobucco, Valeriani

Parziali: (29-22); (26-20); (17-24); (13-21)

TORTONA: 85

Spanghero 7, Sokars 21, Stefanelli 5, Radojic 4, Johnson 17, Mei 3, Quaglia 7, Apuzzo, Divac 3, Garri 15, Marluzzi 3. All Lorenzo Pansa

FORTITUDO MONCADA: 88

Williams 18, Cannon 4, Evangelisti 24, Ambrosin 13, Pepe 19, Guariglia 5, Zugno 4, Savoca, Cuffaro, Lovisotto 0. All Fraco Ciani, ass Luigi Dicensi

Postato in AGRIGENTO, In evidenza, Sport0 Comments

SERIE D – 8^giornata, l’Ercolanese si riprende la vetta, risultati, classifica e prossimo turno

L’Ercolanese batte in casa l’Acireale e si riprende la vetta della classifica approfittando del mezzo passo falso esterno del Troina nel derby contro il Messina voglioso di riscattarsi dalla disastrosa partenza, finisce 2-2. Poker dell’igea Virtus sulla Cittanovese, ora, i barcellonesi salgono in terza posizione. La Sancataldese di mister Marcenò non finisce mai di stupire batte la Nocerina ed è al termine dell’ottava giornata la quarta forza del torneo. Pirotecnico pari del Gela (3-3) a Palmi trasferta in bilico fino alla vigilia per la diatriba tra società e Comune, risolta all’ultimo momento. Brusco stop interno del Palazzolo superato di misura dal Roccella. Nulla da fare per il Paceco nella trasferta di Isola Capo Rizzuto.

Ebolitana – Portici 1-0
Ercolanese – Acireale 2-1
Igea Virtus Barcellona – Cittanovese 4-0
Isola Capo Rizzuto – Paceco 2-0
Messina – Troina 2-2
Palmese – Città di Gela 3-3
Sancataldese – Nocerina 2-1
Sport Club Palazzolo – Roccella 0-1
Vibonese – Gelbison Vallo della Lucania 1-1

Classifica

Ercolanese 19
Troina 17
Igea Virtus Barcellona 15
Nocerina 14
Sancataldese 14
Sport Club Palazzolo 13
Acireale 13
Città di Gela 12*
Gelbison Vallo della Lucania 11
Cittanovese 9
Ebolitana 8
Palmese 8^^
Portici 7
Roccella 7
Paceco 6^*
Vibonese 6**
Isola Capo Rizzuto 4
Messina 3

*Una partita in meno
**Due partite in meno
^Un punto di penalizzazione
^^Cinque punti di penalizzazione

Prossimo turno – 29/10/17

Acireale – Ebolitana
Città di Gela – Isola Capo Rizzuto
Cittanovese – Sancataldese
Gelbison Vallo della Lucania – Palmese
Messina – Vibonese
Nocerina – Sport Club Palazzolo
Portici – Paceco
Roccella – Ercolanese
Troina – Igea Virtus Barcellona

Postato in Sport0 Comments

PROMOZIONE – Libertas Racalmuto ancora sconfitta la classifica si fa allarmante

La Libertas Racalmuto ritorna dalla trasferta di Altofonte con una nuova sconfitta , la quarta in sette gare e la classifica inizia a farsi preoccupante per gli uomini di mister Lillo Capraro. Il risultato di 1-0 per la matricola palermitana , al momento vera rivelazione del torneo, sta anche stretto ai locali, visto che il migliore in campo degli ospiti risulta il portiere Lillo Giardina autore di ben 4 parate che avrebbero potuto rendere la sconfitta ancora più pesante. Da segnalare oltre alla buona prova del numero uno Giardina anche la buona prestazione di Toure, e la traversa colpita da Cozma. Ma la prova dei racalmutesi rimane incolore come nelle ultime uscite e ora si attende una reazione già a partire dalla prossima gara in casa, nel derby contro la Gattopardo. Intanto, in testa la Partinicaudace mette a segno il cosiddetto “settebello” sette vittorie su altrettante gare, l’unica che sembra poter tenere il passo è il Castellammare di m ister Mione oggi, ancora vincente a suon di gol sull’Atletico Ribera. Successo importante in chiave salvezza per la Gattopardo contro il Serradifalco , buon pari esterno del Ravanusa a Vallelunga. 

Altofonte Football Club – Libertas 2010 1-0
Castellammare Calcio 94 – Atletico Ribera 3-0
Casteltermini – Campobello 1-1
Football Club Gattopardo – Olimpic Serradifalco 2-0
Nuova Sancis – Città di Castellammare 1-1
Partinicaudace – Cinque Torri Trapani 3-0
Salemi 1930 – Don Bosco Partinico 2-0 ore 15:00
Vallelunga – Ravanusa 1-1

Classifica

Partinicaudace 21
Castellammare Calcio 94 19
Salemi 1930 17
Città di Castellammare 14
Altofonte Football Club 14
Vallelunga 11
Cinque Torri Trapani 10
Campobello 8
Olimpic Serradifalco 7
Ravanusa 7
Football Club Gattopardo 7
Libertas 2010 5
Atletico Ribera 5
Don Bosco Partinico 4
Nuova Sancis 4
Casteltermini 3

Prossimo turno – 29/10/17

Atletico Ribera – Altofonte Football Club
Campobello – Vallelunga
Cinque Torri Trapani – Casteltermini
Città di Castellammare – Partinicaudace
Don Bosco Partinico – Nuova Sancis
Libertas 2010 – Football Club Gattopardo
Olimpic Serradifalco – Salemi 1930
Ravanusa – Castellammare Calcio 94

Postato in Sport0 Comments

ECCELLENZA A – Vincono le prime tre della classe. risultati, classifica e prossimo turno

Vincono tutte le squadre in testa alla cloassifica: il Marsala espugna il campo del Cus Palermo e rimane in vetta , inseguita ad una sola lunghezza dal Licata ritornato al successo d’autorità, nel derby contro la Pro Favara(3-1) , e il Dattilo che vince con lo stesso risultato sul Monreale. Prosegue la favola della matricola Caccamo che espugna Mussomeli e si conferma la vera rivelazione di questo inizio stagione, nella parte alta si affaccia anche l’Alcamo che supera l’Atletico Campofranco di misura. Al fotofinish il Castelbuono supera il Kamarat e ottiene una vittoria preziosa in chiave salvezza. Prosegue il momento nero del Canicattì che deve arrendersi anche a Mazara. Nell’anticipo del sabato, la Parmonval supera nel derby il Casteldaccia.

Alba Alcamo – Atletico Campofranco 1-0
C.U.S. Palermo – Marsala Calcio 1-3
Dattilo Noir – Monreale 3-1
Licata – Pro Favara 3-1
Mazara – Canicattì 1-0
Mussomeli – Nuova Città di Caccamo 1-2
Parmonval – Città di Casteldaccia 2-1
Polisportiva Castelbuono – Kamarat 3-2

Classifica

Marsala Calcio 19
Dattilo Noir 18
Licata 18
Alba Alcamo 14
Nuova Città di Caccamo 14
Mazara 13
Parmonval 12
Canicattì 8
Atletico Campofranco 7
C.U.S. Palermo 7
Polisportiva Castelbuono 7
Pro Favara 6
Kamarat 4
Monreale 4
Città di Casteldaccia 4
Mussomeli 2

Prossimo turno – 29/10/17

Atletico Campofranco – Polisportiva Castelbuono
Canicattì – Alba Alcamo
Città di Casteldaccia – Licata
Kamarat – Dattilo Noir
Marsala Calcio – Parmonval
Monreale – C.U.S. Palermo
Nuova Città di Caccamo – Mazara
Pro Favara – Mussomeli

Postato in Sport0 Comments

PALERMO – Incidente stradale, motociclista 30enne muore in uno schianto con auto in sosta

Un uomo di 30 anni, Bartolomeo Mancuso, è morto la scorsa notte in un incidente stradale tra via Arimondi e via Sampolo, a Palermo. La sua moto è finita contro un’auto in sosta. Sono intervenuti i vigili urbani dell’infortunistica, i sanitari del 118, gli agenti di polizia e i vigili del fuoco. Indagini sono in corso per accertare le cause dell’incidente. 

Postato in Cronaca, PALERMO0 Comments

REGIONALI 2017 – Fava presenta gli assesori designati, in squadra anmche l’attore Brischetta

Due ex sindaci, un regista teatrale, un editore, un esperto della formazione. Sono i primi cinque assessori presentati da Claudio Fava, candidato della sinistra alla presidenza della Regione siciliana.

Gli ex sindaci sono Maria Teresa Collica (Barcellona Pozzo di Gotto) e Rosario Gallo (Palma di Montechiaro). Gli altri componenti della squadra di Fava sono il regista-attore Ninni Bruschetta, l’editore Ottavio Navarra e Massimo Papa, presidente regionale del Cenfop, coordinamento degli enti nazionali per la formazione e l’orientamento professionale.

Ciascuno di loro, ha spiegato Fava, è stato scelto per le competenze acquisite nelle loro esperienze. Collica si occuperà soprattutto degli enti locali e delle questioni che riguardano la gestione del personale e le assegnazioni delle consulenze. Gallo ha segnalato il ritorno delle emergenze sociali e l’assenza nell’agenda politica delle grandi questioni meridionali. Bruschetta ha denunciato l’incapacità di valorizzare l’immenso patrimonio culturale siciliano che andrebbe utilizzato anche come fonte di sviluppo economico. Papa ha parlato dell’importanza della formazione, un settore che da due anni e mezzo in Sicilia è in piena paralisi, e Navarra delle condizioni arretrate di molte aree della regione.

Lunedì 23 ottobre ore 18 30 – aula consiliare di Racalmuto- incontro dibattito con i candidati all”A.R.S della provincia di Agrigento della lista  “Cento passi per la Sicilia, Fava presidente” : Pietro Aquilino impiegato, Rosario Gallo professore, Angela Galvano avvocato , Teresa Monteleone farmacista ,Fabio Patti Ingegnere , Tiziana Russo avvocato. Introduce dottore Salvatore Sardo .  Intervengono: Luigi Capitano , responsabile locale CIA , Pippo di Falco responsabile provinciale CIA , senatore Vittorio Gambino, senatore Angelo Lauricella, on. Federico Martorana. Conclude: on. Angelo Capodicasa deputato al parlamento nazionale del movimento M.D.P.

Postato in In evidenza, Politica0 Comments


Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

STATISTICHE

Site Info

TRS98