PARMA – Bloccato traffico di droga diretto verso Agrigento: 5 arresti

PARMA – Bloccato traffico di droga diretto verso Agrigento: 5 arresti

Nelle prime ore di giovedì 1 ottobre, i carabinieri del comando provinciale di Parma, con l’ausilio di quelli di Agrigento e Varese, hanno eseguito 5 ordinanze di custodia cautelare a seguito di un’attività d’indagine, condotta dal nucleo investigativo, che ha consentito d’individuare e bloccare un consistente traffico di eroina diretto ad Agrigento e ricostruire una rete di spaccio al dettaglio di metadone ed eroina nella nostra provincia.

Le ordinanze, emesse dal Gip del Tribunale di Parma, sono state richieste nell’ambito di un procedimento penale condotto dalla Procura della Repubblica di Parma per un’attività nata nel maggio 2014 dopo il sequestro di 4 chili di eroina effettuato dai militari durante le indagini svolte per una rapina commessa il 2 maggio 2014 in danno di una gioielleria di Langhirano.

Questi gli arrestati:

  • Gjini Servet, nato in Albania nel 1982, domiciliato a Saronno, ed ora li detenuto;
  • Liuzza Francesco, nato a Canicattì (AG) nel 1972, residente a Parma, già detenuto presso il carcere di Parma;
  • Gattuso Antonio, nato a Canicattì nel 1972, residente a Ravanusa ora in Via Burla,
  • Villa Andrea, nato Fiorenzuola d’Arda nel 1968, residente a Parma, ora in Via Burla,
  • Canetti Vittorio, nato a Langhirano nel 1966, ivi residente già detenuto presso il carcere di Parma.

Lascia un commento

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

STATISTICHE

Site Info

TRS98