Categoria | AGRIGENTO, Cronaca

RAVANUSA – “Si scagliano contro i Carabinieri”. in manette madre e figlio

RAVANUSA – “Si scagliano contro i Carabinieri”. in manette madre e figlio

Scappano all’Alt ed aggrediscono i carabinieri. Madre e figlio ravanusani in manette. Nella serata di ieri, i carabinieri della stazione di Ravanusa, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato ai domiciliari, in flagranza di reato: Lucia Alessi, casalinga, 75 anni ed il figlio Giuseppe Burgio, pastore, 46 anni. Entrambi dovranno rispondere – secondo quanto rendono noto i militari dell’Arma della compagnia di Licata – delle ipotesi di reato di, violenza, resistenza e lesioni personali a pubblico ufficiale.

 La conducente, verosimilmente per sottrarsi al controllo poiché l’autovettura era priva della prevista copertura assicurativa e lei non aveva la patente di guida perché mai conseguita, tentava vanamente di darsi alla fuga. L’auto veniva – prosegue la ricostruzione dei carabinieri – immediatamente bloccata dopo breve inseguimento per le vie cittadine. Madre e figlio, indispettiti, si scagliavano contro i militari, colpendoli e – va avanti la ricostruzione ufficiale dei carabinieri – procurando loro lesioni”.

 L’autovettura, senza assicurazione, è stata sequestra ed i carabinieri sono, poi, finiti alla Guardia medica di Ravanusa.

 

Lascia un commento

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

STATISTICHE

Site Info

TRS98