Categoria | AGRIGENTO, Cronaca

AGRIGENTO – Polizia Provinciale attiva anche nella lotta al bracconaggio e alla pesca abusiva nelle acque interne. Recuperata e liberata una Poiana

AGRIGENTO – Polizia Provinciale attiva anche nella lotta al bracconaggio e alla pesca abusiva nelle acque interne. Recuperata e liberata una Poiana

Nel quadro generale dei controlli eseguiti dal Corpo di Polizia Provinciale sul territorio è stato attivato l’Ufficio Caccia e Pesca, una sezione autonoma del Corpo che si occupa della repressione delle violazioni in materia di attività venatoria e delle attività di pesca nei corsi d’acqua e nei laghi ed invasi della nostra provincia. Un’attività intensa, eseguita anche durante i giorni festivi, che fa seguito alle direttive del Commissario Straordinario dr. Giuseppe Marino, e che, nei limiti di un organico purtroppo carente dal punto di vista numerico, rafforza ulteriormente i controlli sul territorio.

        Ieri sera, invece, agenti della Polizia Provinciale hanno provveduto durante un controllo di routine al recupero, lungo una strada interna, di un magnifico esemplare di Poiana, rapace protetto ai sensi della vigente normativa, probabilmente vittima di un impatto fortuito con un mezzo pesante in transito. Stamattina, dopo un’attento esame della Poiana eseguito da un esperto della LIPU, considerata l’assenza di fratture alle ali e alle zampe e le sue buone condizioni  generali, si è provveduto al rilascio del rapace, che dalla sede della Polizia Provinciale di Via Demetra si è immediatamente spostato con volo sicuro in direzione del vicino Parco Archeologico. 

Lascia un commento

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

STATISTICHE

Site Info

TRS98