Categoria | Cronaca, In evidenza

MAFIA – “Matteo Messina Denaro”, perquisizioni a tappeto

MAFIA – “Matteo Messina Denaro”, perquisizioni a tappeto

Proseguono senza sosta e intensamente le ricerche del superlatitante di Cosa Nostra, Matteo Messina Denaro. Dall’alba di oggi 130 poliziotti della Squadra Mobile di Palermo e dello Sco hanno setacciato case, negozi e masserie di una trentina di presunti fiancheggiatori del capomafia, tutti indagati per favoreggiamento. Messina Denaro è latitante dall’estate del 1993, dopo gli attentati mafiosi a Roma, Firenze e Milano. E’ l’ultimo padrino di Cosa nostra ricercato. Nell’ambito dell’operazione odierna si profila il reato di procurata inosservanza della pena aggravato dall’agevolazione mafiosa. Gli agenti sono a lavoro nel territorio di Castelvetrano e in comuni vicini. Le indagini per la cattura del latitante sono coordinate dal procuratore di Palermo Francesco Lo Voi e dall’aggiunto Paolo Guido.

Lascia un commento

Advert

TROVACI SU FACEBOOK




ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

STUDIO 98 PROMO




STASERA IN TV




Calendario

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  




STATISTICHE

Site Info

TRS98