CALTANISSETTA – Rubarono armi e munizioni: quattro arrestati

CALTANISSETTA – Rubarono armi e munizioni: quattro arrestati

Quattro persone sono state arrestate a Caltanissetta dalla Polizia di Stato su provvedimento del Gip che ha accolto la richiesta della Procura per concorso in rapina, porto abusivo d’armi e detenzione illegale di munizionamento nonchè per essersi impossessati, nel mese di ottobre del 2016, di una pistola calibro 357 Magnum-marca Taurus, e di due pacchi contenenti 150 munizioni, rubati all’interno di una nota armeria del capoluogo.

A finire in manette: Checco Domenico Giovanni Calandra, 28 anni di Santa Caterina Villarmosa (Cl); le nissene Genifer Tortorici, 28 anni, e la sorella Catena, di 30 anni; nonchè Rosario Nicosia, 67 anni, zio delle due donne, originario di Riesi ma da anni residente a Caltanissetta. A Calandra e Genifer Tortorici è contestato anche il furto in abitazione per aver sottratto, nell’aprile 2016, una pistola di un uomo di San Cataldo che all’epoca era il fidanzato della donna. 

Lascia un commento

Advert

TROVACI SU FACEBOOK




ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

STUDIO 98 PROMO




STASERA IN TV




Calendario

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  




STATISTICHE

Site Info

TRS98