Categoria | In evidenza, RACALMUTO, Sport

PROMOZIONE – Libertas Racalmuto senza freni superato il Ravanusa 6-0

PROMOZIONE – Libertas Racalmuto senza freni superato il Ravanusa 6-0

La Libertas Racalmuto di mister Lillo Capraro sembra non volersi fermare più. Cala un punteggio tennistico nel derby al Ravanusa, mette a segno il sesto risultato utile consecutivo e continua a guadagnare posizioni in classifica, i play-off non sono più una chimera. Eppure , nelle prime battute il derby sembra equilibrato e combattuto , la fromazione di Carmelo Giordano temendo il tasso tecnico degli avversari tiene inizalmente un pressing alto, un atteggiamento che dura appena 10 minuti, perchè, poi, è solo un monologo Libertas. Il primo tiro in porta della Libertas arriva al 6′ con Kujabi dalla lunga distanza, palla di poco alta. Al 12′, uno stretto scambio in area di rigore tra Russo e Cozma, viene concretizzato dal bomber romeno con il gol del vantaggio. Tutto in un’azione degna del manuale del calcio. Al 15′ Jammeh Ismail , incontenibile e irrefrenabile, assolutamente il migliore in campo dei suoi, soffia palla a centrocampo, si fa 50 metri palla al piede, ma al momento della conclusione arriva stanco e scoordinato e la palla sorvola tutta l’area e si spegne fuori. Al 17′ è Russo ad avere tra i piedi la palla del raddoppio, ma Ammedola para. Il 2-0 però è nell’aria e arriva al 18′ con Russo , servito da un ottimo Jammeh, palla sul suo magico sinistro per il gol del raddoppio. A questo punto, la Libertas abbassa i ritmi elevati impressi alla gara e riparte puntuale in contropiede. Si va all’intervallo sul 2-0 senza recupero. Al 52′ la rete del 3-0, su una incursione nella fascia di un’incontenibile Jammeh che, palla al piede fa fuori un’intera difesa , serve Cozma e per lui è un gioco da ragazzi superare Ammendola. Al 54′ la quarta rete, Russo servito in posizione decentrata entra in area di rigore e serve un assist ancora per Cozma , per la sua tripletta personale ed il poker è servito. Al 70′ è gloria anche per Yallow Basiru che approfitta di un errato disimpegno difensivo degli ospiti e con un tiro supera Ammendola. Al 72′ la sfortuna nega al Ravanusa il gol cosiddetto della bandiera, la conclusione di Colley si schianta sul palo. Al 74′ rigore per la Libertas per netto atterramentosu Bojang, dal dischetto Russo spiazza Ammendola per la sua doppietta. All’83’ ancora Colley quasi porta vuota conclude ma Jujabi riesce a salvare sulla linea. Gli ultimi minuti non succede più nulla la Libertas controlla e senza alcun minuto di recupero, l’arbitro amnda tutti negli spogliatoi con la Libertas che conclude il giorne di andata nei migliori dei modi, in attesa di iniziare il 2018 ancora in casa contro il Campobello di Mazara in un vero e proprio scontro play-off.

LIBERTAS RACALMUTO: Giardina(78′ Milisenda), La Mendola, Yallow Baba, Yallow Basiru, Kouyo, Kujabi, Agozzino(60′ Ruggieri), Touray, Jammeh(61′ Bojang), Russo, Cozma. Allenatore Lillo Capraro

RAVANUSA: Ammendola, D’Antona, Lo Coco, Raia(73′ Siracusa), Guarnotta(’55Costanza), Sireci, Argento(46′ Colley), Lo Curto(65′ Scrimali), Merlo, Di Salvo, Giarrana. Allenatore Carmelo Giordano

ARBITRO: Vincenzo Vacca di Caltanissetta Assistenti Balletti e Ognibene di Agrigento

RETI: Cozma al 12′ 52′ ed 54′, Russo al 18′ e 74′ su rigore, Yallow Basiru 70′. 

Lascia un commento

Advert

TROVACI SU FACEBOOK




ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

STUDIO 98 PROMO




STASERA IN TV




Calendario

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  




STATISTICHE

Site Info

TRS98