Tag Archive | "giunta"

SCIACCA – Giunta delibera proroga di un altro anno ai lavoratori “contrattisti”


La Giunta comunale si è riunita questa mattina per deliberare la proroga dei contratti per un altro anno a 58 lavoratori precari, cosiddetti “contrattisti”, in servizio presso il Comune di Sciacca. Il rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato parziale proseguirà, dunque, per tutto il 2017. 

“La delibera di Giunta – spiegano il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore David Emmi – fa seguito all’emissione di due provvedimenti che hanno legittimato la prosecuzione dei contratti di lavoro: il ‘Mille proroghe’ nazionale pubblicato nella Gazzetta Ufficiale di ieri, e la legge regionale pubblicata oggi”. 

Postato in AGRIGENTO, Economia, PoliticaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Presentata la nuova giunta Ruvolo


Debutto a Palazzo del Carmine per la nuova squadra del sindaco Giovanni Ruvolo. Due le donne e quattro gli uomini del Ruvolo ter, tra i quali due assessori giovani come il trentaduenne dem Vito Margherita – che ricoprirà l’incarico di vicesindaco – e Giuseppe Tumminelli, 35 anni, esponente dell’Udc. Margherita si occuperà di Verde pubblico, Ambiente e quindi “rogne” quali acqua e rifiuti, ma anche di Politiche Giovanili e Sanità. Tumminelli gestirà il difficile settore dei lavori pubblici e dell’Urbanistica, compresa la Protezione Civile. Alla Scuola e allo Sviluppo Economico va Ilaria Insisa, esponente del Pd, che seguirà da vicino anche l’Università, coordinerà l’Ufficio Europa. Carlo Campione, attuale coordinatore del Polo Civico, curerà le Politiche sociali e i rapporti con i comitati di quartiere, ma avrà anche la delega alla Cultura, Sport – con la grana degli impianti sempre più abbandonati – e Tempo Libero. Grazia Riggi, anche lei del Polo Civico dove è stata eletta in Consiglio comunale, si occuperà del Bilancio e della gestione del patrimonio immobiliare, compreso quello confiscato alla criminalità organizzata e passato sotto l’amministrazione del Comune. A Felice Dierna dell’Udc il compito di curare il Personale e la Polizia Municipale, ma anche la Legalità e la Comunicazione di Palazzo del Carmine. All’incontro con la stampa hanno partecipato anche i consiglieri comunali che subentreranno agli assessori designati. Il sindaco ha trattenuto per sé le deleghe all’attuazione del programma e alla verifica della qualità amministrativa.

 

 

Postato in CALTANISSETTA, In evidenza, PoliticaCommenti (0)

NARO – Giunta, Giaramita subentra a Schembri


Esce Fabio Schembri ed entra Filippo Giaramita. Rimpasto nella giunta del Sindaco di Naro, Lillo Cremona. Giaramita, 30 anni, architetto, giovane da sempre impegnato in ambito comunale prenderà il posto di Fabio Schembri e avrà le stesse deleghe del suo predecessore. La nomina ufficiale arriverà la settimana prossima con il giuramento al Palazzo di Città. Fabio Schembri lascia la giunta per motivi professionali.

 

Postato in AGRIGENTO, PoliticaCommenti (0)

NISCEMI – Colpi di pistola contro auto assesspre. Il Sindaco La Rosa:”Lascio”


Il sindaco di Niscemi, Francesco La Rosa, è pronto a dimettersi dopo la quarta intimidazione alla sua giunta. Ieri sera sette colpi di pistola sono stati sparati contro l’auto dell’assessore alla manutenzione, all’igiene e ai servizi cimiteriali,  Giuseppe Giugno.
“Se qualcuno pensava di intimidirci con gli attentati a me, agli assessori Attardi, Meli e Giugno – ha dichiarato il sindaco – ebbene c’è riuscito. Se c’è chi non ci vuole alla guida di questa città ce lo faccia sapere: io e i miei collaboratori siamo pronti a dimetterci. E’ ora che lo Stato si svegli e che si prenda cura di Niscemi, le cui grida di dolore sono rimaste per troppo tempo inascoltate”.
Nei mesi scorsi, al sindaco hanno avvelenato i due cani che teneva nella sua casa di campagna, all’assessore Carlo Attardi (lavori pubblici e urbanistica) hanno fatto trovare una bottiglia incendiaria davanti al portone, al vicesindaco, Giuseppe Meli, assessore agli affari generali, cultura e legalità, hanno danneggiato l’auto, e ieri sera i colpi di pistola all’auto di Giuseppe Giugno che è il braccio destro di La Rosa.

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

REGIONE – Giunta, sul piede di guerra renziani e Sicilia Futura


La nomina di Luisa Lantieri ad assessore regionale della Funzione Pubblica , ha mandato a gambe all’aria il fragile accordo nella maggioranza che appoggia Crocetta. Sulla coalizione ha pesato lo scontro di potere all’interno del Pd:”  i renziani”, da un lato, e i “cuperliani” e i “giovani turchi”, dall’altro, si contendono la carica di capogruppo all’Ars. I quattro assessori dell’area “renziana” (Baccei, Contraffatto, Barbagallo e Gucciardi), più Croce di Sicilia Futura, hanno partecipato ieri ai lavori della Giunta, ma solo per approvare l’iscrizione in Bilancio di 50 milioni per i lavoratori forestali, ritenuta una misura d’emergenza e di pubblica utilità. “Se va avanti cosi – si sfoga il presidente dell’Ars, Ardizzone – meglio tornare al voto.

Postato in PoliticaCommenti (0)

REGIONE – Crocetta: “Domattina la comunicazione dei componenti la nuova giunta”


Il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta ha diffuso una nota annunciando che domani mattina nominerà i componenti del governo regionale e, successivamente, ne darà comunicazione alla stampa.

Postato in Cronaca, PoliticaCommenti (0)

ARS – Slitta il voto sui 16 mln per i forestali. Giunta quasi fatta [I NOMI]


Trovati i soldi per pagare i forestali per i prossimi otto giorni, poi tornerà il tormento. Ma il provvedimento ieri sera non è stato messo ai voti per l’assenza della maggioranza e l’impossibilità delle opposizioni di fare da stampella. Si voterà oggi. I 16 milioni per i forestali vengono presi dal Fondo rischi sanità e da “capitoli non spesi dei fondi per l’assessorato all’Agricoltura”. Quasi pronta intanto la nuova giunta, che Crocetta preannuncia per domani. Ormai noti per gran parte i nomi degli assessori.

Intesa che si fonda sul coinvolgimento in Giunta del capogruppo Antonello Cracolici, dell’assessore uscente alla Salute Baldo Gucciardi e del vice presidente dell’Ars, Giuseppe Lupo. Quest’ultimo, che secondo alcune fonti sarebbe restio ad accettare la carica di assessore, ha replicato:”Nessuno me ne ha parlato. Quando me lo diranno, rifletterò sul da farsi”.

Per gli ex cuperliani, oltre Cracolici, dovrebbero entrare Concetta Raia e Bruno Marziano. A Faraone, oltre  a Gucciardi, toccherebbe scegliere tra Vania Contraffatto e Alessandro Baccei. Ma non si esclude che gli ex cuperliani rinuncino ad un assessore.

L’Udc avrebbe designato l’uscente Giovanni Pistorio e il segretario regionale Gianluca Miccichè.Il Nuovo Centro Destra saà rappresentato da un tecnico, il docente messinese Carlo Vermiglio.

Poi, non dovrebbero esserci dubbi sulla conferma di Mariella Lo Bello strenuamente difesa da Crocetta. Sicilia Democratica avrebbe designato  Luisa Lantieri, per il Psi che vorrebbe in giunta Antonio Malafarina e Sicilia Futura che è rappresentata in giunta da Maurizio Croce. Adesso, Sicilia Futura ne vorrebbe due di assessori.

Postato in PoliticaCommenti (0)

REGIONE – Azzeramento giunta, intervento Nello Musumeci


Per Nello Musumeci, che nel 2012 fu il maggiore antagonista di Crocetta, “cambiare la squadra e lasciare l’allenatore serve solo a perdere il campionato. E se a perdere fosse Crocetta e con lui il Pd, alleati compresi, potremmo gioire. Purtroppo, a perdere siamo tutti i siciliani”.

Postato in PoliticaCommenti (0)

REGIONE – Crocetta va all’attacco: «Oggi azzero la giunta»


«Sì, azzero la giunta subito»: Rosario Crocetta ha rotto gli indugi. Stamani il presidente toglierà i poteri a tutti gli assessori del suo terzo governo e aprirà una crisi pilotata che dovrebbe concludersi in qualche giorno con la nomina di una nuova squadra, espressione solo dei partiti (e delle correnti) che gli rinnoveranno la fiducia.

Gli effetti sono tutti da verificare. Crocetta si attende di ricevere presto una indicazione da parte di Raciti dei nuovi assessori. L’area Lupo si è perfino spinta a chiedere di non cambiare gli attuali assessori. Tuttavia qualche cambio ci sarà.

Crocetta non ha escluso che «alla fine molti assessori restino ma con una chiave più politica». Ciò che conta, per il presidente, è blindare il cammino fino al 2017 e costringere chi oggi chiede elezioni anticipate a fare un passo indietro accettando un nuovo patto con lui o ritirando gli assessori. Salterebbero così Baldo Gucciardi (Sanità), Alessandro Baccei (Economia) e Vania Contrafatto (Rifiuti).

Resta il nodo dei partiti minori. Il Pdr dovrebbe restare: ieri Cardinale ha detto che il movimento sta «con Renzi e con Crocetta». E anche Sicilia democratica dovrebbe avere un posto. Dettaglio da risolvere nei prossimi giorni.

Postato in In evidenza, PoliticaCommenti (0)

RACALMUTO – Approvato dalla Giunta il progetto esecutivo per i lavori dello Stadio Comunale “G. La Mantia”


Approvato,dalla Giunta di Racalmuto, il progetto esecutivo in linea amministrativa per i lavori  di manutenzione straordinaria e adeguamento dello stadio Comunale G. La Mantia. 

L’importo complessivo è di 80 mila euro finanziati con i fondi di compensazione Anas.

I lavori nel progetto prevedono sommariamente: impermeabilizzazione del tetto di copertura dei locali spogliatoi, la creazione di bagni in corrispondenza della tribuna, la creazione di una recinzione divisoria all’interno della tribuna (visitatori – locali) e l’installazione di un impianto solare-termico, al fine di consentire un maggiore risparmio energetico.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, Economia, In evidenza, Politica, SportCommenti (0)

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

gennaio: 2017
L M M G V S D
« Dic    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98