Tag Archive | "mozione di sfiducia"

LICATA – Il deputato Alessandro Pagano sulla mozione di sfiducia al Sindaco Cambiano


Il coordinatore della Lega Noi con Salvini nella Sicilia occidentale, Alessandro Pagano, interviene nel merito della crisi al Comune di Licata e della mozione di sfiducia pendente sul sindaco Angelo Cambiano. Alessandro Pagano afferma: “A Licata un’ipocrita manovra di palazzo vuole sovvertire il voto popolare. Tra pochi giorni si discuterà la mozione di sfiducia nei confronti del sindaco Cambiano. Molti consiglieri comunali gli hanno voltato le spalle. Si tratta dei sodali politici di quelle Istituzioni che l’anno scorso in pompa magna si sono presentati al suo fianco per garantirgli sostegno. Angelo Cambiano è stato letteralmente abbandonato nella sua battaglia contro l’abusivismo, per il rispetto della legalità, dei cittadini onesti e per la tutela dell’ambiente. E’ una battaglia portata avanti sotto scorta a causa delle ripetute minacce, mettendo a rischio la propria incolumità e quella della sua famiglia. Mi auguro che il consiglio comunale abbia un sussulto di dignità e di onestà intellettuale e rigetti la mozione di sfiducia. Come ha ribadito lo stesso Cambiano, è giusto che siano gli elettori, solo loro, a giudicare il suo operato. A giudicare l’operato dei tanti politicanti ci penseranno i siciliani il prossimo 5 novembre”.

 

 

 

Postato in AGRIGENTO, PoliticaCommenti (0)

LICATA – Il 9 agosto si voterà la sfiducia al Sindaco Cambiano


In una intervista rilasciata a Repubblica, il sindaco di Licata, Angelo Cambiano esprime tutta la sua amarezza per quanto sta accadendo al Comune dove un gruppo di consiglieri ha presentato una mozione di sfiducia nei suoi confronti: “Ormai sono alla mia ultima settimana. Sarò al lavoro fino all’ultimo momento. Spero in uno scatto di orgoglio delle persone perbene, ma so di avere tutti contro. Ho provato a spiegare ma rimango il sindaco cattivo che vuole abbattere le case dei suoi concittadini”.Adesso è ufficiale : è stato pubblicato , all’albo pretorio, l’avviso di convocazione del consiglio comunale per la trattazione della mozione di sfiducia al Sindaco, Angelo Cambiano, presentata il 25 luglio scorso da 16 consiglieri comunali. La riunione è stata convocata dalla presidente Carmelinda Callea, per mercoledi 9 agosto alle ore 19, presso la sala consiliare del palazzo di città. La mozione è l’unico punto all’ordine del giorno della seduta.

 

 

Postato in AGRIGENTO, In evidenza, PoliticaCommenti (0)

LICATA – Sfiducia, il sindaco Cambiano si difende: “Contro di me accuse infondate”


«Accuse politicamente infondate». Il sindaco di Licata, Angelo Cambiano rompe il silenzio e durante una conferenza stampa che si è svolta ieri mattina in municipio, parla della mozione di sfiducia che 16 consiglieri comunali hanno sottoscritto e protocollato, chiedendo al presidente dell’assemblea cittadina di portarla in aula e che in caso dovesse ottenere i voti di almeno 20 consiglieri farebbe decadere sindaco, giunta e lo stesso Consiglio comunale.

Cambiano ha assicurato la sua presenza in aula al momento della discussione della mozione di sfiducia, per rigettare, punto per punto, le motivazioni politiche addotte dagli stessi nel documento con il quale è stata presentata la richiesta.

Il sindaco ha replicato, con dovizia di particolari, dati e presentazione di atti, alle motivazioni riportate nella mozione, difendendo le scelte operate dall’amministrazione comunale per la rinascita e la crescita socio – economica e culturale del paese.

Postato in AGRIGENTO, In evidenza, PoliticaCommenti (0)

FAVARA – Presentata mozione sfiducia contro presidente Consiglio comunale


A Favara, al Consiglio comunale, nove consiglieri hanno presentato una mozione di sfiducia contro il Presidente del Consiglio comunale, Salvatore Di Naro, eletto con il Movimento 5 Stelle. I nove consiglieri firmatari, tutti delle minoranza, sono: Marilì Chiapparo, Rossana Castronovo, Laura Mossuto, Sergio Caramazza, Salvatore Fanara, Tonino Scalia, Vito Maglio, Salvatore Giudice, e Giuseppe Nobile. Secondo gli sfiducianti “il presidente dell’assise cittadina non assolverebbe in pieno ai compiti per i quali è stato eletto, non tutelando l’istituzione che presiede”.

Postato in AGRIGENTO, PoliticaCommenti (0)

PALMA DI MONTECHIARO – Mozione di sfiducia contro il sindaco Pasquale Amato [Vd Tg]


Otto consiglieri comunali hanno depositato la mozione di sfiducia al sindaco, Pasquale Amato.

A sottoscrivere l’atto sono stati: Calogero Amato, Rosario Bruna, Giulio Castellino, Orlando Dicembre, Calogero Malluzzo, Letizia Pace, Desyrèe Vitello, Antonino Volpe.

 I consiglieri hanno chiesto al Presidente del Consiglio comunale, Messinese, la convocazione di apposita seduta consiliare nei termini e modi di legge, al fine di discutere e deliberare in merito alla proposta di sfiducia al sindaco. Ed hanno rivolto l’invito a tutti i Consiglieri ad approvare la mozione, «guardando esclusivamente agli interessi generali della città – si legge in una nota – ratificando anticipatamente la parola fine a questa lacunosa esperienza amministrativa».

Postato in Cronaca, In evidenza, PoliticaCommenti (0)

RACALMUTO – Vigilia di mozione di sfiducia: l’intervento del consigliere Salvatore Maniglia [VIDEO]


Siamo ormai alla vigilia del fatidico appuntamento che potrebbe sentenziare la fine della legislatura del Sindaco di Racalmuto, Emilio Messana, dopo appena due anni e mezzo dal suo insediamento. A presentare la mozione di sfiducia sono stati gli otto consiglieri comunali di maggioranza. Un documento sottoscritto e firmato dagli otto e protocollato lo scorso 27 ottobre. Un matrimonio andato presto in fumo quello tra il Sindaco e la sua maggioranza. Domani sera, il giorno della verità: Emilio Messana, quasi sicuramente, tranne colpi di scena dell’ultima ora avrà il voto degli otto consiglieri comunali proponenti la sfiducia, si attende con ansia quella che sarà la scelta dei 5 consiglieri comunali dell’opposizione cioè della Lista Borsellino che, tranne qualche banner postato sulle pagine facebook sono stati completamente latitanti al dibattito che ha animato l’agorà racalmutese in queste ultime settimane. Allora, la domanda sorge spontanea: la Lista Borsellino sarà latitante anche domani sera? O convintamente voterà “Si” o ” no ” alla mozione di sfiducia. Poche ore è il tanto atteso rebus, o meglio quesito sarà risolto.

Intanto, vi proponiamo l’intervista con uno dei consiglieri comunali proponenti la mozione di sfiducia, Salvatore Maniglia. 

Postato in In evidenza, Politica, RACALMUTO, VideoCommenti (0)

RACALMUTO – Al Tg 98, intervista esclusiva con la Presidente del Consiglio Ivana Mantione


Oggi, in esclusiva al Tg 98, in apertura di tutte le edizioni dei nostri telegiornali, intervista esclusiva con la Presidente del Consiglio Comunale di Racalmuto, Ivana Mantione. Si avvicina il voto alla mozione di sfiducia al Sindaco Messana, prevista per venerdi 18 novembre in consiglio comunale. Buona Visione con Studio 98 canale 95 del DTT , la Tv del tuo territorio.

Postato in Politica, RACALMUTOCommenti (0)

RACALMUTO – La sfiducia approda in consiglio comunale il 18 novembre [Vd Tg]


Il prossimo 18 novembre si conoscerà il futuro politico del Sindaco Emilio Messana e di tutto il suo esecutivo. Approderà, infatti, nell’aula consiliare la mozione di sfiducia presentata e protocollata dagli otto consiglieri comunali di maggioranza. Sta per arrivare il giorno della verità, in tanti, pensano che l’avventura del Sindaco Emilio Messana sia destinata a proseguire e che gli otto proponenti la mozione di sfiducia non abbiano i numeri necessari ( ne servirebbero altri 4) per mandare a casa anzitempo l’esperienza del Sindaco Messana & Company. Vedremo, ormai, manca poco, appena una settimana è il dilemma sarà sciolto. Futuro e destino sono nelle mani dei 15 consiglieri comunali che potete vedere sopra nella foto.

Postato in In evidenza, Politica, VideoCommenti (0)

Presentata la mozione di sfiducia al sindaco di Racalmuto Emilio Messana


Ieri è stata presentata alla segreteria del Comune di Racalmuto la mozione di sfiducia al Sindaco Emilio Messana, del Partito Democratico.

La mozione è stata sottoscritta da ben otto consiglieri di maggioranza su dieci e, precisamente : Carmelisa Gagliardo,Salvatore Maniglia, Ivana Mantione, Vincenzo Mattina, Maria Morgante, Sergio Pagliaro, Marilena Piscopo e Marcello Tufarulo.

Da mesi i consiglieri comunali e le forze politiche di maggioranza chiedevano al sindaco Messana un rilancio dell’azione amministrativa, lamentando un grande ritardo nella realizzazione del programma elettorale, la mancata risoluzione dei grandi problemi che travagliano la comunità racalmutese, in primis il problema dei rifiuti con il relativo costo troppo esoso per i cittadini. Proprio in questi giorni è partita, con grande ritardo, la raccolta differenziata dei rifiuti, in maniera assolutamente inadeguata, a detta degli otto consiglieri,  che ha causato cumuli di rifiuti sparsi per il paese, con piccole discariche agli ingressi di Racalmuto.

E’ Stato lamentato, inoltre, uno scollamento tra il sindaco e la giunta  da un lato ed i consiglieri comunali e la cittadinanza dall’altro, oltre ad una gestione insufficiente e personalistica del Sindaco Messana.

Queste le motivazioni contenute nel documento di sfiducia presentato :

  • Mancato rispetto degli impegni assunti con il corpo elettorale in occasione delle elezioni del 25 maggio 2014;

 

  • Conflittualità tra Organi Collegiali del Comune : i consiglieri comunali hanno comunicato al sindaco ed alla giunta una crescente incomunicabilità, di più, una conflittualità, manifestatasi in numerosi contrasti, anche pubblici in consiglio comunale;

 

  • Mancata adozione di adeguati provvedimenti richiesti dalla Corte dei Conti : Nell’ambito della verifica sull’esecuzione del piano di riequilibrio finanziario pluriennale, la Corte dei Conti ha rilevato” il permanere di profili di criticità….in grado di compromettere il ripristino degli equilibri”, tra gli altri, l’eccessivo costo dell’energia e dei servizi comunali ed il contenzioso con il disciolto ATO GE.SA. per oltre un milione di euro;

 

  • Mancanza di una maggioranza consiliare : Dall’esame della situazione politica si rileva che oggi il sindaco viene appoggiato e sostenuto nella sua azione amministrativa da appena 2 consiglieri comunali su 15;

 

  • Inadeguatezza del sindaco e della giunta ad affronatre le tante, gravissime, emergenze del paese e ad amministrare con capacità ed oculatezza il Comune, con la conseguenza di perdere alcuni finanziamenti, tra gli altri, un contributo del Ministero dell’Interno di 500 mila euro per la costruzione di un impianto sportivo polivalente ed il contributo regionale per la Fondazione Leonardo Sciascia.

A termini di legge il consiglio comunale per discutere la mozione di sfiducia deve essere convocato tre il 10° ed il 30° giorno dalla presentazione della stessa.

La palla adesso passa ai consiglieri di opposizione della lista Borsellino, che dopo aver criticato il Sindaco Messana per due anni, adesso sono ad un bivio : votare la mozione di sfiducia con la conseguente decadenza del sindaco o salvarlo votando no.

I cittadini di Racalmuto restano con il fiato sospeso in attesa delle decisioni dei consiglieri comunali.

 

Postato in In evidenza, Politica, RACALMUTOCommenti (0)

REGIONE – Slitta la mozione di sfiducia a Crocetta


L’Ars non discuterà oggi la mozione di sfiducia al presidente della Regione, Rosario Crocetta, presentata da M5S, Forza Italia e Lista Musumeci. Il Governatore, infatti, insieme con tutti i presidenti di Regione d’Italia, incontrerà al Quirinale il presidente della Repubblica, Mattarella. Sarà la conferenza dei capigruppo, convocata per oggi dal Presidente dell’Ars, Ardizzone, a stabilire il nuovo ordine del giorno. “Il Presidente della Regione – ha sottolineato Ardizzone- mi ha inviato una nota con cui mi ha informato del suo impegno istituzionale con il Capo dello Stato e di essere disponibile per qualsiasi altro giorno. Sarà la conferenza dei capigruppo, nella sua autonomia, a stabilire la nuova data. Per il capo dei pentastellati Giancarlo Cancelleri:”l’atto può e deve essere discusso comunque, non è necessario che sia presente a Sala D’Ercole”.

Postato in Cronaca, PoliticaCommenti (0)

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98