Tag Archive | "raid"

GROTTE – Raid di vandali, danneggiata la villa di San Rocco


Un incendio, sulla cui natura stanno indagando le forze dell’ordine, ha distrutto uno scivolo di un parco giochi della Villa San Rocco a Grotte. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme. Non si registrano danni a persone. Si ipotizza che l’incendio possa essere di natura dolosa e l’idea folle di qualche vandalo. A fuoco i giochi per i bambini, il Comune non ha i soldi per nuovi acquisti. Il Sindaco Paolo Fantauzzo si dichiara amareggiato. “E’ una battaglia contro i mulini a vento . C’è poco senso civico , si parla tanto di legalità ma poi nessuno vede niente, nessuno sente niente. Basterebbe una telefonata anonima per acciuffare gli autori ed in questo modo si potrebbero dare dei segnali concreti di legalità- conclude il Sindaco.  

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

NARO – Guardia giurata seguita, speronata e saccheggiata di 40 mila euro


Armati di pistola hanno speronato e bloccato l’auto di un metronotte , e si sono fatti consegnare i soldi, che aveva con sé. Circa 40 mila euro, appena prelevati nel consueto giro di inizio settimana. Ma non si sono accontentati del bottino. I banditi , infatti, si sono portati via  anche la pistola in uso alla guardia giurata. La rapina è stata messa a segno , ieri mattina, lungo la strada provinciale , che collega Naro con Canicattì. Secondo quanto denunciato dal metronotte, due malviventi con il volto coperto da passamontagna e armati di pistole, sono entrati in azione a bordo di una Fiat Punto. Il raid è scattato in un tratto di strada, in quei momenti completamente deserto. Avvertiti i Carabinieri dalla stessa vittima della rapina, sul posto sono arrivati gli agenti del commissariato di Canicattì, e i carabinieri della stazione di Naro. Le immediate ricerche non hanno consentito di rintracciare i fuggitivi. Avviate alcune indagini l’utilitaria usata dai rapinatori risulta rubata e si spera in qualche telecamera che potrebbe avere ripreso il loro passaggio con l’auto.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Raid in Procura


E’ scattato l’allarme in Procura a Caltanissetta per un presunto raid negli uffici del procuratore aggiunto Lia Sava. Il magistrato, rientrando stamattina in ufficio, ha trovato alcuni oggetti fuori posto – si tratterebbe di una pianta – e il computer dell’ufficio acceso.

La polizia scientifica ha eseguito i rilievi alla ricerca di impronte ed eventuali tracce: l’ipotesi è che qualcuno si sia introdotto nell’ufficio approfittando della chiusura per le festività pasquali. Sulla porta, però, non sono stati ritrovati segni di effrazione. Le chiavi della porta sono conservate in una bacheca accessibile a diverse persone, visto che servono anche agli addetti alle pulizie.

Gli investigatori stanno cercando di capire se il computer del procuratore aggiunto possa essere stato manomesso e se possano essere stati rubati dei file. Al momento, comunque, non è escluso che forse proprio un addetto alle pulizie, lavorando, possa avere spostato degli oggetti e acceso il computer mentre puliva i mobili della stanza.

Postato in CALTANISSETTA, CronacaCommenti (0)

PALERMO – Raid allo Zen, picchiato e rapinato il parroco nipote di Pertini


Picchiato e rapinato in casa da quattro banditi con il volto coperto, stamane intorno alle 5, il parroco del quartiere palermitano Zen, Miguel Pertini, nipote dell’ex presidente della Repubblica Sandro Pertini. Il sacerdote è stato colpito alla testa e ha riportato un ematoma. Condotto al pronto soccorso, è stato dimesso dopo la medicazione. Il religioso avrebbe raccontato alla Polizia che uno dei quattro aggressori lo ha colpito con un oggetto per farsi consegnare il denaro.
    I quattro prima sono entrati in chiesa dove hanno preso il tabernacolo con i calici e le ostie per l’eucarestia. Dalla chiesa, attraverso la canonica, sono saliti al secondo piano dello stabile dove ci sono gli alloggi. Il religioso è stato sorpreso mentre dormiva. Si sono fatti consegnare 300 euro in valuta argentina e 100 euro in contanti.

Postato in Cronaca, In evidenza, PALERMOCommenti (0)

SCIACCA – Raid nel museo del Carnevale: 2 denunciati


A Sciacca, la Polizia denuncia due giovani, uno dei quali di appena 14 anni, che avevano rubato attrezzi per la realizzazione dei carri, un computer e un mixer audio. E’ stato uno dei responsabili  dell’associazione “La nuova Isola” a dare indicazioni al commissariato di Polizia che ha avviato le indagini , individuando i responsabili, due ragazzi di Sciacca, e recuperato la refurtiva.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

AGRIGENTO – Raid all’ambulatorio di un medico


Ad Agrigento, nella zona dello stadio Esseneto, ignoti hanno forzato l’ ingresso e sono entrati dentro uno studio medico. Hanno devastato mobili, suppellettili ed attrezzi professionali, e poi hanno imbrattato i muri con vernice e scritte. Indaga la Polizia. Si ipotizza che si sia trattato di un danneggiamento premeditato ordito per ragioni ovviamente al momento ignote.

 

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

FAVARA – Raid vandalico alla Farm Cultural Park


A Favara hanno subito, e non è la prima volta, un raid vandalico alcuni locali della Farm Cultural Park, oasi di arte contemporanea siciliana, tra salottini esterni devastati, scritte con la vernice, e interni danneggiati. E poi, alcuni cartoni da imballaggio sono stati divelti, arredi e suppellettili gettati sul pavimento, e in giardino sedie e tavolini ribaltati sulle siepi.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

SCIACCA – Arresto e raid al “Grand Hotel delle Terme”


A Sciacca la Polizia ha arrestato Salvatore Foresta, 46 anni, per furto aggravato e danneggiamento a danno del “Grand Hotel” delle Terme di Sciacca. Foresta è stato sorpreso dai poliziotti, allarmati da una telefonata al 113, all’interno della struttura ricettiva. Foresta ha forzato un ingresso e ha rubato uno stereo e materiale elettrico. Poche ore dopo lo stesso Grand Hotel è stato preda di un raid vandalico, tra divani in pelle tagliati, vetrate frantumate e bottiglie di alcol svuotate e rotte.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Vandali devastano gli uffici dell’Asp 2


Raid negli uffici dell’Asp 2 di Caltanissetta. I vandali, dopo essere penetrati nel plesso di via Giacomo Cusmano, hanno distrutto porte, mandato in frantumi vetri e danneggiato anche alcuni computer. Presi di mira, in particolare, gli uffici dell’Economato. Danneggiate anche un paio di auto di servizio parcheggiate nel piazzale.

A lanciare l’allarme, stamane, sono stati i dipendenti che hanno trovato gli uffici a soqquadro. Sul posto stanno operando gli agenti della polizia di Stato e della Scientifica. Da quanto si apprende, non sarebbe stata toccata la cassaforte nè i buoni pasto dei dipendenti.

Postato in CALTANISSETTA, CronacaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Raid in un bar, ladri tagliano saracinesca e rubano macchinetta scambia-soldi


Raid la notte scorsa in un bar di via Bissolati, a Caltanissetta. I ladri hanno scassinato la saracinesca della caffetteria trafugando una macchinetta automatica scambia-soldi. Ad accorgersi dell’incursione è stato un residente della zona che stava rincasando e ha dato l’allarme al 113. Intervenuti per un sopralluogo, i poliziotti della sezione Volanti hanno constatato che i ladri avevano tagliato in due la saracinesca servendosi di una cesoia. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Scientifica per i rilievi.

Postato in CALTANISSETTA, CronacaCommenti (0)

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

STATISTICHE

Site Info

TRS98