Tele Studio98

la forza dell'innovazione

Auto carabinieri, foto generica fornita dal comando provinciale di Catania

27enne trovato morto in casa: stroncato da overdose nell’agrigentino

Gli accertamenti del medico legale sul corpo del giovane fanno propendere per l’ipotesi di un’overdose.

Ancora una vita stroncata dalla droga. Sarebbe stata un’overdose a causare il decesso di un ventisettenne operaio trovato senza vita, ieri pomeriggio, nella sua abitazione nei pressi della strada provinciale 49 a Sciacca. La scoperta è stata fatta dai carabinieri che sono entrati nell’appartamento dopo una segnalazione giunta al 112. Gli accertamenti del medico legale sul corpo del giovane fanno propendere per l’ipotesi di un’overdose. La salma è stata portata all’obitorio dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

About The Author

Condividi