ACI CATENA – Crolla un settore dello stadio

Questa notte, è  crollata una parte del terreno di gioco dello stadio Nino Bottino di Aci Catena, molto probabilmente per via delle incessanti piogge delle ultime ore. «A venire giù – spiega l’assessore allo Sport Angelo Russo – è stato un muretto di contenimento, che poi è andato a finire in un terreno privato che dà sulla strada, in via Consolazione». A collassare sono stati una parte della linea laterale del Bottino, la zona della bandierina e la rete di recinzione. I detriti sono scivolati a valle insieme alle rete.

L’accaduto rinfocola le polemiche dei giorni scorsi sulle condizioni del Nino Bottino, la cui tribuna è stata dichiarata inagibile. La settimana scorsa i tifosi hanno esposto uno striscione polemico verso l’amministrazione. E, ancora oggi, non nascondono preoccupazione. «Le nostre critiche – dice uno dei portavoce – non era infondate come sostenuto dai politici. Un crollo del genere può davvero avvenire da un momento all’altro? Per fortuna è accaduto mentre la struttura era vuota, e non mentre si giocava». «Evidentemente – replica l’assessore allo Sport Russo – la prudenza che abbiamo usato nell’interdire alle persone la tribuna non era campata in aria».

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.