ACQUA – Girgenti Acque su rischi da contaminazioni fecali

A seguito dell’ allarme contaminazioni fecali nell’ acquedotto Fanaco gestito da SiciliAcque, e del conseguente stop alla distribuzione idrica da Girgenti Acque ad alcuni Comuni compresa Agrigento, la stessa Girgenti Acque oggi annuncia : “Dopo la ordinanza 182 del sindaco di Agrigento che ha revocato la precedente ordinanza di divieto numero 181, il servizio idrico ad Agrigento è stato regolarmente riattivato. I parametri sui campioni d’acqua prelevati in uscita dal serbatoio Forche di Agrigento e in ingresso al partitore d’Aragona sono conformi ai parametri stabiliti dalla legge in materia. Precisiamo che l’erogazione era stata sospesa in via precauzionale e che non ci sono stati rischi in quanto non sono stati riscontrati valori fuori norma sull’acqua distribuita”.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.