ACQUA PUBBLICA – Impugnativa Cdm, intervento di Gibilaro

In proposito interviene il consigliere comunale di Agrigento, Gerlando Gibilaro, che sottolinea : “E’ inaudito. La terza impugnativa consecutiva, peraltro di leggi di riforma importanti e fondamentali, dimostra l’incapacità e anche la superficialità dell’ attuale governo regionale. Non di meno è da rilevare in negativo il ruolo dell’ Assemblea regionale, che ha approvato le leggi di riforma poi impugnate, evidentemente non esercitando con accuratezza il compito di esame e di approfondimento che le compete”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.