AGGUATO A MAZZARRONE – Ucciso un pastore, ferito il fratello

Un pastore di 67 anni, Giuseppe Destro, è stato ucciso con d’arma da fuoco nelle campagne del Catanese, tra Mazzarrone e Licodia Eubea.

Nell’agguato è rimasto ferito un suo fratello, Carmelo, di 49 anni che è ricoverato in gravi condizioni in un ospedale di Catania. L’ipotesi privilegiata dai carabinieri che indagano è che il movente sia legato al lavoro delle due vittime.

Carmelo Destro adesso è ricoverato nell’ospedale Cannizzaro di Catania. Carmelo Destro è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Le sue condizioni sono giudicate molto gravi. Secondo una prima ricostruzione, l’agguato sarebbe avvenuto intorno alle 17.

A dare l’allarme è stato un passante con una chiamata al 112. A sparare potrebbero essere state più persone che hanno esploso almeno cinque colpi di fucili da caccia calibro 12. I fratelli Destro erano impiegati come pastori.

Indagano i carabinieri del Comando provinciale di Catania e della Compagnia di Caltagirone.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.