AGRIGENTO – Asp, lettera a Russo per bloccare un nuovo incarico

“Avevamo chiesto più infermieri e invece ci viene dato un dirigente amministrativo”. Lo scrive in un documento, il segretario generale  della Funzione Pubblica della Cgil Alfonso Buscemi in relazione alla decisione del Commissario straordinario dell’Asp di Agrigento Salvatore Messina di approvare un bando pubblico con il quale si vuole conferire un incarico di Dirigente amministrativo . Buscemi ha anche segnalato la cosa all’assessore alla Sanità Russo, alla Procura Regionale della Corte dei Conti ed al Collegio Sindacale dell’Asp per chiedere il ritiro dell’avviso. “ Il bando va bloccato – dice Buscemi- perché la legge  regionale 5 del 2009 vieta tali incarichi e in ogni caso, necessita un’autorizzazione da parte dell’assessorato che non sembra esserci stato leggendo l’avviso. Tra l’altro, considerato che al Commissario scade il mandato nei prossimi giorni risulta inopportuno impegnare l’Azienda per i prossimi tre anni”.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.