AGRIGENTO – Il Tribunale:”Arnese può tornare al lavoro”

Il maresciallo dei Carabinieri Antonino Arnese, ex comandante del Nucleo ispettorato del lavoro di Agrigento, potrà tornare in servizio. Lo ha deciso il Gip Ottavio Mosti accogliendo una richiesta dello stesso Pm Andrea Maggioni, titolare dell’inchiesta sulle presunte irregolarità all’Ecap e a Casa Amica, i due enti al centro di una presunta ispezione “addomesticata”. Il giudice ha valutato positivamente la condotta del sottufficiale nei mesi precedenti e ha revocato la misura, applicata il 16 gennaio, che sarebbe comunque scaduta fra qualche settimana. Il Gip ha accolto la richiesta dell’Avv. Daniela Posante(nella foto), difensore del sottufficiale, accusato di corruzione, di chiedere l’annullamento del provvedimento.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.