AGRIGENTO – “Nomine illegittime all’Asp”: blitz della Digos

Blitz del personale della Digos di Agrigento all’interno degli uffici dell’Asp del viale della Vittoria. Gli agenti diretti dal vice questore aggiunto Patrizia Pagano, su incarico della Procura della Repubblica di Agrigento hanno sequestrato delle carte relative all’affidamento di un incarico dirigenziale all’interno dell’Azienda sanitaria provinciale. La denuncia era stata presentata dal sindacalista Amedeo Fuliano. Portati via diversi faldoni.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.