AGRIGENTO – “Nuova Cupola”, concluse le arringhe della difesa

E’ attesa per il prossimo 4 giugno la decisione del Gup del Tribunale di Palermo, Daniela Cardamone, dinanzi al quale si sta celebrando l’udienza preliminare scaturita dall’inchiesta antimafia denominata “Nuova Cupola”. Dieci gli imputati che hanno optato per il rito ordinario e per i quali la Dda ha chiesto il rinvio a giudizio.  Nel corso dell’udienza di ieri hanno concluso gli avvocati Salvatore Maurizio Buggea e Carmelita Danile, legali di fiducia di Gerlando Russo, 40 anni, di Agrigento, e Salvatore Romeo, 54 anni, di Porto Empedocle.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.