AGRIGENTO – “Sanremo 2012”, la Guardia di Finanza sequestra circa 2000 supporti audiovisivi contraffatti

I finanzieri della compagnia della Guardia di Finanza di Agrigento, nell’ambito di un servizio in materia di marchi contraffatti  e pirateria audiovisiva, hanno intercettato in via Imera, ad Agrigento,  un  carico di cd e dvd riprodotti illecitamente ed altra merce contraffatta, il tutto riposto all’interno di grossi sacchi di plastica, e presumibilmente destinato ad alimentare il mercatino di Agrigento.

Una volta aperti  i sacchi, alla presenza dei due cittadini senegalesi che li trasportavano, sono stati rinvenuti circa 1600 tra cd e dvd (contenenti per lo piu’ i brani del recente festival di sanremo), più di 60 capi ed accessori di abbigliamento contraffatti (scarpe, giubbotti e borse), nonche’ una serie di targhette metaliche destinate ad essere applicate sui capi di abbigliamento in modo da farli apparire pressoche’ uguali a quelli originali.

 

Tutta la merce, che avrebbe fruttato piu’ di 6.000 €, e’ stata sequestrata, mentre i due extracomunitari , in regola rispetto alle attuali norme sull’immigrazione, sono stati segnalati  alla procura della repubblica di Agrigento  per i reati di contraffazione marchi, pirateria audiovisiva e ricettazione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.