AGRIGENTO – 27 dipendenti stabilizzati escono dal precariato all’ASP

La Direzione dell’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento ha deliberato l’assunzione a tempo indeterminato di 27 dipendenti. Oggi hanno firmato i contratti in presenza del commissario Giuseppe Capodieci e sono fuoriusciti dal precariato. Si tratta nel dettaglio di 9 assistenti amministrativi, 9 collaboratori amministrativi e 9 assistenti sociali. Capodieci commenta: “Le procedure di stabilizzazione rientrano nei miei obiettivi prioritari, per dare stabilità e certezze non solo ai singoli dipendenti ma anche ai servizi sanitari dove svolgono le loro mansioni. Il risultato è stato ottenuto grazie anche all’impegno profuso dal personale del Dipartimento Amministrativo e del Servizio Risorse Umane dell’Azienda sanitaria”.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *