AGRIGENTO – 51enne originario di Montedoro in coma: vittima del caldo

Un uomo di 51 anni, originario di Montedoro, si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, a seguito un malore che lo ha colpito per il forte caldo. L. M., impiegato comunale, è stato trovato riverso a terra, privo di sensi, l’altro ieri, dai carabinieri, in via Duomo, a pochi passi dalla cattedrale di San Gerlando. L’uomo è stato colto da malore a causa delle elevate temperature registrate in questi ultimi giorni, nelle ore di punta hanno sfiorato anche i 38 gradi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.