AGRIGENTO – 8 mesi per rinnovare la carta d’identità

Il consigliere comunale di Agrigento, Gerlando Gibilaro, ha proposto una mozione d’ordine per discutere dei ritardi, addirittura di 8 mesi, di cui sono vittime i cittadini di Agrigento che hanno necessità di rinnovare la carta d’identità. Gibilaro ritiene tale ritardo del tutto inconcepibile ed ha invocato le dimissioni dell’amministrazione comunale. Nel frattempo il sindaco, Calogero Firetto, ha assicurato un potenziamento dell’ufficio comunale, ed ha affermato: “Il carattere innovativo della carta d’identità digitale non può essere vanificato per carenza di personale. È un paradosso inaccettabile. Si recuperi l’arretrato e si torni ai ritmi ordinari per dare immediato riscontro ai cittadini”.

 

 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.