AGRIGENTO – A breve una conferenza stampa di Marco Vullo sull’acquisto dei 4 Suv al Comune

Il vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, ha annunciato un esposto alla Procura e ha chiesto un Consiglio comunale straordinario perché sostiene che il Comune di Agrigento abbia acquistato 4 Suv e 9 Notebook con fondi destinati alla Solidarietà sociale. A fronte di ciò interviene l’assessore comunale di Agrigento alle Politiche sociali, Marco Vullo, che afferma: “Il finanziamento non serviva per le famiglie bisognose ma per le attività extrascolastiche dei bambini. I fondi sarebbero stati persi se non spesi entro il 31 dicembre 2021. Abbiamo contattato il Ministero al fine di poter spendere le somme in beni durevoli e ci è stato risposto di sì. Abbiamo contattato le aziende per acquistare pulmini ma al momento non ci sono questi mezzi a disposizione, e se ne sarebbe parlato il prossimo mese di settembre. Nessuna disponibilità anche di mezzi a sette posti. Dunque, dopo un’indagine di mercato ci hanno presentato questi mezzi e ci sono sembrati i più consoni per il trasporto dei bambini. Sono mezzi che non servono per il Comune ma per le associazioni di volontariato e per tutte quelle, più in generale, che si occupano di attività extra-scolastica. Sono associazioni che dovranno farne richiesta e stiamo predisponendo un regolamento che disciplini tutto questo.”

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.