Agrigento a Luci Rosse nel centro storico

Domenica 17 Ottobre l’associazione IMMAGINA COWORKING AGRIGENTO organizza una passeggiata nel centro storico di Agrigento, dal titolo : Agrigento a luci rosse, le porte della città, gli ebrei e le case di piacere.

In un percorso guidato da Beniamino Biondi , che ne conosce bene la storia e le vicende umane , alla scoperta di AGRIGENTO A LUCI ROSSE, cioè delle tracce di architettura e delle risonanze di un passato rimosso che riguarda due interi quartieri. Intanto le porte della città, che insistono sulla rete urbana o giacciono nascoste agli angoli dei palazzoni, e poi l’intrico di strade intorno alla via Orfane, centro del racconto del vecchio quartiere ebraico, fra cronaca culturale e rievocazioni dell’antica sinagoga, passando nel “ghetto” di via Sferri e arrivando al limite del quartiere arabo. Infine tutta l’area intorno a via Vallicaldi e via Boccerie; botteghe ebraiche con il privilegio della macellazione della carne, nei tempi antichi, come una sorta di vucciria girgentana, e bassi adibiti a case di piacere, raccontando la storia e l’esodo delle prostitute dal vecchio casino di Palazzo Tommasi alle stamberghe oscure di via Gallo, tra i fantasmi di un’umanità perduta.

Durante la passeggiata verrà offerta una piccola degustazione a base di latte di mandorla e pasticcino della domenica presso il Caffè Concordia della famiglia Saito in piazza Pirandello Agrigento.

Inoltre il maestro Vito Mannarini ( Vitoman) si esibirà in un’ assolo di chitarra rievocando le colonne sonore delle vecchie case di piacere di New Orleans 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.