AGRIGENTO – Accoglienza dei migranti, operazione della Guardia di Finanza: 6 persone coinvolte

“Associazione a delinquere finalizzata alla commissione di reati di truffa ai danni dello Stato”. E’ questa l’accusa delle sei persone indagate dalla Guardia di finanza. Dalle prime luci dell’alba di oggi, è in corso un’operazione delle fiamme gialle. Sono state, infatti, eseguite delle misure coercitive e sequestri preventivi di beni nei confronti  di soggetti, coinvolti nella gestione di un ente, che si occupa di accoglienza di migranti richiedenti asilo. L’operazione è coordinata dalla Procura di Agrigento.

E’ stata eseguita un’ordinanza applicativa di misure coercitive ed un contestuale decreto di sequestro preventivo di beni nei confronti di sei persone. In campo decine di finanzieri della compagnia di Agrigento. I dettagli dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa alle ore 11.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.