AGRIGENTO – Accusati di violazione del Daspo, assolti cinque tifosi dell’Akragas

Il Tribunale di Agrigento ha assolto Francesco Gallo, Raffaele Casella, Giuseppe Ciranni, Giuseppe Abella e Giuseppe Proto, giovani tifosi dell’Akragas calcio, finiti sotto processo per omessa presentazione alla polizia giudiziaria, a seguito del Daspo inflitto dalla Questura di Agrigento. Dal dibattimento è emerso che i tifosi dell’Akragas si erano presentati con lieve anticipo o con lieve ritardo irrilevante ai fini dell’efficaia della misura. Difatti non è stata riscontrata la presenza degli imputati all’interno dello stadio Esseneto nè all’esterno durante le partite della squadra agrigentina. Condannato, invece, a 1 mese e 10 giorni di reclusione Salvatore Attardo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.