AGRIGENTO – Accusato di violenza sessuale: condannato

A Palermo, la Corte d’Appello ha condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione Salvatore Annolino, 26 anni, di Agrigento, gia’ condannato in primo grado a 2 anni e 8 mesi di carcere perche’ accusato di violenza sessuale, stalking e lesioni personali aggravate a danno di una donna ucraina di 27 anni, che sarebbe stata perseguitata per settimane dal giovane fino all’ultima aggressione che risale al 13 febbraio 2012, dopodiche’ la presunta vittima ha sporto denuncia ai Carabinieri. La donna si e’ costituita Parte civile.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.