AGRIGENTO – Africano agitato in Prefettura

Disordine e attimi di tensione in Prefettura ad Agrigento allorchè un giovane migrante dall’ Africa sotto la linea del Sahara, appena è entrato nell’Ufficio immigrazione, si è scatenato in escandescenze. L’ immigrato ha chiuso a chiave in una stanza alcuni impiegati e con un pugno ha rotto una vetrata. E’ intervenuta la Polizia e ha restituito ordine. Il migrante avrebbe protestato perché la moglie è ancora nel suo Paese di origine e nessuno lo avrebbe aiutato per il ricongiungimento familiare.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.