AGRIGENTO – Aggiudicato appalto “Pronto soccorso”

Ad Agrigento sono stati aggiudicati dall’ufficio gare dell’Azienda sanitaria provinciale i lavori di manutenzione e ristrutturazione del Pronto Soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. Delle opere, per un valore d’appalto di circa 530mila euro, si occuperà una impresa di Gela, che entro poche settimane, in attesa delle rituali verifiche legali e burocratiche, inizierà a lavorare. Gli interventi si protrarranno, secondo il bando, 240 giorni, dunque 8 mesi. Il direttore dell’Azienda sanitaria, Salvatore Lucio Ficarra, afferma : “Durante i lavori ridurremo al minimo i disagi per l’utenza, compatibilmente con lo svolgimento delle opere che riteniamo indispensabili e non rinviabili al fine di superare tutte quelle questioni di tipo gestionale che sono attualmente frutto dell’enorme quantità di utenza servita dalla struttura. Nel frattempo si sono conclusi gli interventi al pronto soccorso di Ribera, e nei prossimi giorni saranno consegnati i locali del ristrutturato Pronto soccorso di Licata. Poi entro il prossimo 30 ottobre sarà conclusa la prima fase dei lavori all’ ospedale di Canicattì, e per la seconda fase abbiamo già avanzato una richiesta di finanziamento all’Assessorato regionale”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.