AGRIGENTO – Aggredito da randagio, Comune condannato a pagare risarcimento

Il Giudice di Pace ha condannato il Comune di Agrigento a pagare oltre 4.600 euro per i danni subiti da un quarantenne del luogo, C. G., che venne aggredito e morso a un piede da un cane randagio mentre transitava a bordo di uno scooter. Secondo il giudice il Comune avrebbe “omesso di adottare i provvedimenti o le cautele idonee a rimuovere ed eliminare il potenziale pericolo rappresentato dai cani randagi”.   La somma che il Comune dovrà pagare include i danni fisici, quelli morali e le spese legali.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.