AGRIGENTO – Amministrative 2015,ok di Berlusconi per intesa Ncd-Udc?

Il caos delle Primarie ad Agrigento poi annullate dal Pd ricompatta il “vecchio” centrodestra.
Secondo quanto apprende l’ANSA Forza Italia, Ncd e Udc hanno raggiunto un accordo di massima e stanno lavorando solo ai dettagli: candidato a sindaco della coalizione sarà Lillo Firetto, deputato regionale Udc. Via libera anche da Silvio Berlusconi che, confermano fonti di Fi, segue il caso Agrigento da vicino.

“L’unica cosa vera di oggi è che intorno alle 15 sono stati scelti i simboli delle liste civiche con cui ci presenteremo alla città, secondo l’impostazione stabilita originariamente. Non mi risultano coalizioni di centrodestra a sostegno di questo progetto”. E’ quanto si legge in una nota del deputato regionale Udc, Lillo Firetto, candidato a sindaco di Agrigento. “Credo che la notizia diffusa dall’ANSA sia stata partorita dalla mente di qualche accattone della politica particolarmente attivo ultimamente ad Agrigento”, aggiunge Firetto a proposito di quanto anticipato dall’ANSA e confermato in ambienti Ncd e Forza Italia a proposito di un accordo per la ricomposizione del centrodestra in vista dell’amministrative di maggio.
(ANSA).

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.