AGRIGENTO – Amministrative 2020, il Tar dispone il riconteggio dei voti per un seggio

Roberta Zicari o Gianni Tuttolomondo, chi tra i due ha diritto a sedere tra gli scranni del consiglio Comunale di Agrigento? Per stabilirlo bisognerà procedere alla riconta dei voti, togliere i sigilli dai plichi depositati in prefettura e verificare le schede.

A stabilirlo è stato il Tar di Palermo che ha disposto una verifica del materiale elettorale concernente la sezione n. 36 del Comune di Agrigento, per la rilevazione dei voti di preferenza effettivamente conseguiti dai candidati Zicari e Tuttolomondo e per l’accertamento della «corrispondenza dei rispettivi risultati con quanto riportato nei verbali delle operazioni di detta sezione elettorale».

Roberta Zicari o Gianni Tuttolomondo, chi tra i due ha diritto a sedere tra gli scranni del consiglio Comunale di Agrigento? Per stabilirlo bisognerà procedere alla riconta dei voti, togliere i sigilli dai plichi depositati in prefettura e verificare le schede.

A stabilirlo è stato il Tar di Palermo che ha disposto una verifica del materiale elettorale concernente la sezione n. 36 del Comune di Agrigento, per la rilevazione dei voti di preferenza effettivamente conseguiti dai candidati Zicari e Tuttolomondo e per l’accertamento della «corrispondenza dei rispettivi risultati con quanto riportato nei verbali delle operazioni di detta sezione elettorale».

Condividi
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.