AGRIGENTO – Arrestati dai Carabinieri per furto in concorso.

I Carabinieri  della Stazione di Porto Empedocle  coadiuvati  dalla Tenenza  Carabinieri di Favara   e dalla Stazione Carabinieri di Villaggio Mosè, durante un servizio di controllo del territorio all’interno dell’area portuale, hanno tratto in arresto DI STEFANO Salvatore di anni 49 e MESSINA Salvatore di anni 43 per furto in concorso su cose sottoposte a sequestro.

Gli stessi sulla banchina di attracco, sono stati sorpresi a bordo di una imbarcazione, sottoposta a sequestro dalla Guardia di Finanza, intenti ad asportare alcuni bidoni in plastica già pieni di Gasolio prelevato dal serbatoio del natante e materiale di bordo.

Gli arrestati dopo le formalità di rito sono stati accompagnati presso le proprie abitazioni dove dovranno permanere in regime di arresti domiciliari.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.