AGRIGENTO – Arrestato 21enne tunisino scoperto con hashish

Gli agenti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, agli ordini del commissario capo Francesco Sammartino, hanno arrestato un 21enne originario della Tunisia – O.J. – poiché sorpreso in possesso di cinquanta grammi di hashish. L’arresto del giovane, ospite della comunità Quarinto di San Giusippuzzu, è stato già convalidato dal giudice che gli ha applicato la misura cautelare dell’obbligo di firma.

I poliziotti lo hanno sorpreso negli scorsi giorni alla stazione Bassa di Agrigento. In tasca aveva ancora il biglietto del treno che indicava la tratta Palermo-Agrigento. Dopo un’attività investigativa lampo, culminata con la perquisizione personale, è stato rinvenuto mezzo panetto di hashish pronto per essere spacciato nella Città dei Templi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.