AGRIGENTO – Arrestato eritreo che perseguita e violenta l’ex

I poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento, agli ordini di Giovanni Minardi, hanno arrestato un eritreo di 25 anni, Yared Afwerke, residente ad Agrigento, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Agrigento per sostituzione di persona, atti persecutori e violenza sessuale a danno dell’ex convivente. L’ eritreo non si sarebbe rassegnato alla conclusione della relazione con la donna, e avrebbe iniziato a minacciarla e a molestarla più volte, costringendo la vittima a subire reiterati abusi sessuali. Inoltre, utilizzando false generalità, l’eritreo avrebbe creato un falso profilo sui social network al fine di entrare in contatto con la donna.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.