AGRIGENTO – Arresto serbo per furto: racalmutesi riconoscono monili rubati

In relazione all’arresto del cittadino serbo, LUCAN LASLO, effettuato lo scorso 17 novembre, dal Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile e della stazione Carabinieri di Agrigento, e la denuncia in stato di libertà di   D.V., CLASSE 1997, nata ad Agrigento da genitori serbi, sono stati eseguiti accertamenti al fine di risalire ai proprietari degli oggetti in oro rinvenuti  nel corso della perquisizione domiciliare effettuata in cortiel Forno.

Le ricerche hanno permesso di stabilire che i monili erano stati asportati in due diverse abitazioni di Racalmuto in data 16 e 17 novembre scorsi, e riconosciuti dai rispettivi  proprietari che avevano formalizzato le denunce presso la locale stazione Carabinieri.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.