AGRIGENTO – Assolta l’ex presidente della Cooperativa sociale “Papa Giovanni 23esimo”

Ad Agrigento, in Tribunale, l’ex presidente della Cooperativa sociale “Papa Giovanni 23esimo”, G P sono le iniziali del nome, con ben due assoluzioni, entrambe con formula ampiamente liberatoria, è stata del tutto scagionata dalle accuse a suo carico, e per ipotesi di reato, come dimostrato nel corso del processo, alla stessa G P non imputabili. In particolare, la presidente della Cooperativa Giovanni 23esimo è stata tratta in giudizio per appropriazione indebita e per omesso versamento delle ritenute previdenziali. La presidente, assistita e difesa in entrambi i processi dagli avvocati Vincenzo Camilleri e Santino Russo, ha dimostrato la correttezza e l’integrità del proprio operato.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.