AGRIGENTO – Aveva l’obbligo di dimora ma continuava a saccheggiare le villette, arrestato

Ha continuato a commettere furti fosse sottoposto all’obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria ad Agrigento. Per questo il gip il tribunale della città dei Templi ha disposto l’aggravamento del provvedimento restrittivo con la misura della custodia in carcere.

Gli agenti della squadra mobile hanno arrestato Fabrizio Rizzo, di 28 anni, perché lo scorso 3 maggio è stato sorpreso a rubare all’interno di un villino di San Leone.

Secondo le indagini condotte dalla polizia, sebbene gravato dalla misura cautelare, il giovane ha scippato una borsa a Raffadali lo scorso 8 maggio.

Rizzo è stato trasferito il giovane nel carcere di Agrigento.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.