AGRIGENTO – Beccato con marijuana pronta per lo spaccio, arrestato ghanese 27 enne

Ieri sera, nell’ambito di un piano d’azione denominato “White truffle”, organizzato e diretto dal Comando provinciale della Guardia di finanza di Agrigento,  hanno tratto in arresto un cittadino ghanese di 27anni, Mohammed Abdul Rauf.  

Le unità cinofile hanno controllato lo scalo degli autobus di piazzale Rosselli dove il fiuto dei cani antidroga “Urlo” e “Pessy” ha permesso di fermare Rauf, il quale, in un primo momento, ha cercato di darsi alla fuga.

Il tempestivo intervento dei finanzieri ha impedito che il cittadino ghanese si allontanasse, consentendo, tra l’altro, il rinvenimento, occultato tra gli abiti del giovane, di una busta con 125 grammi circa di marijuana, un bilancino di precisione e 120 bustine di cellophane trasparenti. La sostanza stupefacente, pronta per essere ridotta in singole dosi e spacciata in città, avrebbe fruttato oltre mille euro.

Dopo aver interessato il magistrato di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Agrigento, le Fiamme gialle hanno fermato, identificato e tratto in arresto il Rauf, il quale verrà processato con il rito immediato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.“

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.