AGRIGENTO – Borgo Scala dei Turchi , sopralluogo dei periti

Al processo in corso al Tribunale di Agrigento su presunti illeciti urbanistici relativi al progetto di costruzione del residence “Borgo Scala dei Turchi” a Realmonte, il giudice per le udienze preliminari, Francesco Provenzano,  ha nominato tre consulenti affidando loro il compito di riscontrare gli esiti della consulenza della Procura già depositata. Adesso, l’avvocato Gigi Restivo, che assiste gli amministratori della società Comaer titolare del progetto sotto inchiesta, ha nominato quali consulenti tecnici di parte il professor Giuseppe Gangemi, docente ordinario di Urbanistica presso la facoltà di Architettura di Palermo, poi l’ingegnere Gianfranco D’Orazio, già Dirigente capo del Dipartimento di Urbanistica del Comune di Marsala, e l’architetto agrigentino Maurizio Natoli, estensore delle perizia tecnica che ha sollevato dubbi sulla stessa consulenza della Procura. E poi, il geometra Daniele Manfredi ha nominato quale proprio consulente tecnico di parte il geometra Vincenzo La Rosa, esperto in topografia.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.