AGRIGENTO – Burgio esce dall’isolamento carcerario, può stare con gli altri detenuti

Accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Carmelita Danile, all’imprenditore agrigentino Giuseppe Burgio, 53 anni, arrestato lo scorso 27 ottobre dalla Guardia di Finanza per bancarotta fraudolenta, è stato concesso di fuoriuscire dall’isolamento carcerario, che gli è stato imposto a sua tutela, e di potere socializzare con gli altri detenuti, sotto stretta vigilanza da parte della Polizia Penitenziaria.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.