AGRIGENTO – Capodanno. danneggiato il marmo bianco di piazza marconi

Bottiglie e rifiuti di ogni tipo per strada e soprattutto il marciapiede in marmo bianco di piazza stazione sporco di olio di auto, grasso e di altre sostanze chimiche.
Si sono dovuti confrontare con questo gli operatori ecologici di Iseda e Sea che questa mattina hanno dovuto affrontare il dopo-Capodanno che evidenzia, anno dopo anno, l’inciviltà e il poco amore per il bene pubblico di molti agrigentini.
Questa mattina uomini e mezzi sono entrati in azione per raccogliere quintali di bottiglie, bicchieri di plastica, resti di cibo e ogni genere di rifiuti lasciati per strada, agli angoli dei marciapiedi, nelle piazzette e nelle villette comunali. Particolarmente danneggiato è stato il grande marciapiede di marmo bianco di piazza Marconi, all’ingresso della Stazione centrale, dove gli operatori ecologici hanno trovato larghe macchie di grasso, olio combustibile e quello che sembrava acido di batterie oltre a segni di gomme di automezzi che non potrebbe salire sul marciapiede danneggiandolo forse irrimediabilmente.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.