AGRIGENTO – Capodanno, divieto nella vendita di botti e bevande in vetro [Vd Tg]

Ad Agrigento la notte di San Silvestro la si festeggerà, come l’ anno scorso, in piazza Pirandello, innanzi al Municipio. Il sindaco Firetto annuncia il brindisi con la città, e all’ anno nuovo, insieme al rock agricolo degli Iron Mais, e le band Effetto Vasco e Direzione Sud. Durante l’ultimo giorno del 2016 e fino all’indomani, primo gennaio, sarà vietato, con ordinanza del sindaco, lo scoppio di petardi e mortaretti. Sarà inoltre vietato l’utilizzo e la vendita di contenitori in vetro per le bevande, con multe dai 100 ai 500 euro. I fuochi d’artificio, organizzati dal Comune, si svolgeranno in piazza Pirandello, e si protrarranno tra i 15 e i 20 minuti. Ad occuparsi dei fuochi sarà un’ impresa di Santo Stefano Quisquina, con una spesa di 3.100 euro, disponibili nell’ ambito della convenzione che è stata stipulata fra il Comune ed il Parco Valle dei Templi, tramite cui sono stati stanziati 62 mila euro per il progetto “Natale 2016 nella Valle”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.