AGRIGENTO – Carenze magistrati, intervento europarlamentare Iacolino

L’ europarlamentare e Vicepresidente della Commissione per le liberta’ civili, la giustizia e gli affari interni del Parlamento europeo, Salvatore Iacolino, si e’ rivolto al Ministero della Giustizia affinche’ si proceda a rimedio delle carenze in organico in alcuni Palazzi di Giustizia, in particolare ad Agrigento. Iacolino  propone il suo’impegno e la massima disponibilita’ a svolgere un’azione coordinata con gli Uffici Giudiziari nelle competenti sedi per garantire il potenziamento di organico e l’assegnazione dei nuovi magistrati. Basti pensare ai 13 magistrati giudicanti in meno al Tribunale di Palermo e ai 6 di Agrigento – dove da tempo si registra un’allarmante carenza di organico negli Uffici Giudiziari del Tribunale – per comprendere che i criteri adottati destano non poche preoccupazioni per il corretto funzionamento dell’Amministrazione giudiziaria ‘’

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.