AGRIGENTO – Caritas presenta il bilancio di missione 2011: l’80% per interventi caritativi[VIDEO]

Aumentano le persone che chiedono aiuto alla Caritas agrigentina. E’ un bilancio di missione quello 2011 dell’organismo dioceano che conferma la situazione di estrema povertà che si vive anche nel nostro territorio. Il dato  che emerge, così come sottolineato dal direttore della caritas agrigetina, Valerio Landri, è che oltre l’80% del bilancio è stato utilizzato per interventi caritativi nella diocesi,dal pagamento di utenze e locazioni, alla copertura di spese mediche e sanitarie , sostegno alle famiglie, accoglienze di senza dimora.Per mettere in atto questi interventi si è fatto ricorso a fondi provenienti dalla destinazione di somme dell’8×1000 alla chiesa cattolica ma anche a fondi di enti terzi.Dei circa 635mila euro provenienti dal fondo dell’8×1000 ben 470mila sono stati spesi in favore di servizi ed interventi caritativi. A peggiorare la situzione il fenomeno gioco d’azzardo e il tenore di vita degli agrigentini che sembrano avere la propensione a indebitarsi troppo e a vivere al di sopra delle loro possibilità non riuscendo poi ad arrivare a fine mese.Nella conferenza stampa è stato anche presentato il sussidio per l’avvento 2012 che raccoglie una sintesi dei progetti e degli interventi realizzati.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.