AGRIGENTO – Case popolari, novità su gestione morosità

Floriana Bruccoleri, segretaria provinciale di Agrigento del sindacato Sunia, che è il Sindacato unitario nazionale inquilini e assegnatari, esprime apprezzamento verso una delibera firmata dal commissario dell’ Iacp, l’Istituto autonomo case popolari di Agrigento, Ferruccio Farruggia. La delibera ha modificato il Regolamento sulla morosità degli assegnatari di alloggi di case popolari. In particolare, le morosità sono sanabili in rate fino a un massimo di 120 mesi, anche attraverso la cessione del quinto dello stipendio. E, nel caso di sfratto, vi è la possibilità di un concordato fino a un massimo di 5 anni.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.