AGRIGENTO – Cavaliere disarcionato: il cavallo muore fulminato

In sella ai loro cavalli stavano percorrendo l’area attorno  al Parco Archeologico , improvvisamente per la presenza di un cane randagio piuttosto aggressivo, uno degli equini ha disarcionato il proprietario , scaraventandolo a terra. Il giovane cavaliere nella caduta ha sbattuto la testa , ed ha riportato una vistosa ferita , curata e medicata in ospedale, con l’applicazione di alcuni punti di sutura. Ancora peggiore la sorte toccata al cavallo che è morto folgorato. Dopo avere urtato un cavo di un traliccio della rete ferroviaria, è collassato sui binari della tratta Agrigento – Porto Empedocle. Tutto si è verificato, ieri mattina, durante la tradizionale passeggiata a cavallo di un gruppo di amici.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.