AGRIGENTO – Celebrati i 160 anni della Polizia

È stata una festa all’insegna dei riconoscimenti quella che ha avuto luogo oggi di fronte al Tempio della Concordia per il 160° Anniversario della Fondazione della Polizia. La stessa Questura di Agrigento è stata insignita della Medaglia d’Argento al merito civile per il lavoro svolto con professionalità tra gennaio e maggio dello scorso anno sull’isola di Lampedusa in piena emergenza immigrati.

La giornata ha avuto inizio con l’arrivo delle autorità e degli invitati. In particolare ha preso parte alla manifestazione il Vice Capo della Polizia Vicario, il Prefetto Nicola Izzo, e l’ex Questore di Agrigento, il Prefetto Oscar Fioroli, oggi Direttore Centrale delle risorse umane della Polizia di Stato.

La giornata è proseguita con la lettura dei messaggi e con la consegna dei riconoscimenti. A riceverli sono stati innanzitutto gli agenti che hanno contribuito alla cattura del boss Giuseppe Falsone, ma c’è stato anche spazio per la società civile.

“Quest’anno ho chiesto ai poliziotti di quartiere, che conoscono bene il territorio, di segnalarci i cittadini che si sono messi in evidenza per il loro comportamento – ha spiegato il Questore Bisogno durante la prsentazine della cerionia – e per questo la Questura consegnerà un attestato di partecipazione anche a due nonni agrigentini”.

Presenti anche le scuole della Provincia ed in particolare tutti i ragazzi coinvolti nel “Percorso della legalità”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.